L'Italia senza bussola: Benvenuti diventa "Un comico fatto di sangue"

PDFStampaE-mail

alessandro benvenuti, comico fatto di sangue, realtÓ, italiana, compagna, chiara grazzini, teatro boni, stagione teatrale, acquapendente, sandro nardi, direttore, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2015, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi, ACQUAPENDENTE - Alessandro Benvenuti al Teatro Boni, domani, giovedý 26 febbraio (ore 21) in "Un comico fatto di sangue", spettacolo da lui scritto, diretto e interpretato, con la collaborazione drammaturgica di Chiara Grazzini. L'autore e la sua compagna di vita analizzano, con un linguaggio comico modernissimo e con chirurgica spietatezza, i rapporti tra i membri di una famiglia che sa tanto d'Italia, di questa nostra Italia che ha perso la bussola del buon senso e naviga ormai a vista tra i flutti sempre pi¨ minacciosi del mar dell'incertezza. Una commedia in cinque atti rapidi ed incisivi dove nessuna parola Ŕ messa lý per caso. Una drammaturgia sorprendente nella sua semplicitÓ.

Dal 2000 al 2015, passando attraverso cinque momenti chiave o testimonianze, l'autore narra il progressivo degenerare dei rapporti di una famiglia composta da un marito, una moglie, due figlie e qualche animale... di troppo. E pi¨ i fatti, via via che il tempo passa, si fanno seriamente preoccupanti, e pi¨, nel raccontarli, diventano, per chi li ascolta, divertenti. E' il comico, che essendo fatto di sangue non rinuncia neppure di fronte a un dramma al piacere di poter piacere a chi lo ascolta? O Ŕ il fatto di sangue in sÚ che nonostante la sua tragicitÓ diventa a suo modo comicamente sorprendente?

Lo spettacolo di Alessandro Benvenuti, prodotto da Arca Azzurra Teatro, costituisce un nuovo e importante appuntamento della stagione teatrale del Boni, diretta da Sandro Nardi.

Intanto si segnala una variazione di programma per domenica 1░ marzo alle ore 17.30: al posto dello spettacolo "Le fuggitive" con Valeria Valeri e Milena Vukotic, andrÓ in scena "Regina Madre", sempre con la Vukotic che sarÓ affiancata da Antonello Avallone.

Per informazioni e prenotazioni: 0763.733174 - 334.1615504 - www.teatroboni.it - www.vivaticket.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA