La città ricorda Peppino Impastato

PDFStampaE-mail

peppino impastato, 9 maggio, anniversario, radio aut, morto per mafia, giornalista ucciso ricordo parto, pilastro, viterbo, etruria, la tua etruria, tuscia, alto lazio, tesori d'etruria, cultura, 2016, quotidiano culturale, eventi, manifestazioni, eventi culturali viterbesi, VITERBO - La città ricorda Peppino Impastato a 38 anni dalla morte. Questo pomeriggio, lunedì 9 maggio alle 17, con una cerimonia presso il parco intitolato alla memoria del giornalista di Radio Aut, brutalmente ucciso il 9 maggio 1978 a Cinisi, si renderà omaggio al suo sacrificio.

Come lo scorso anno, la cerimonia, a cui interverrà il sindaco Leonardo Michelini, avrà inizio all'ingresso del parco su via A. Volta (quartiere Pilastro, di fronte all'Itis), davanti alla targa apposta per ricordare la memoria di Peppino Impastato e di tutte le vittime della mafia.

La cittadinanza e le associazioni sono invitate a partecipare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA